Sportello Impresa
Sportello Impresa Servizio orientamento Animazione e promozione Approfondimenti Contatti
SUAP
Sportello Unico Attività Produttive Procedimento Normativa Modulistica Diritti di istruttoria Pratica online Contatti
Creazione di impresa
Il Servizio Politiche per l'occupazione e le imprese segnala in questa sezione le opportunità di agevolazione economica per la creazione di nuove imprese, in diversi settori e destinati a diversi soggetti (donne, artigiani, giovani, etc).

Provvedimenti per la creazione d’impresa (Invitalia)
Autoimprenditorialità
L'intervento è destinato a imprese la cui composizione sia detenuta in maggioranza, numerica e di capitali, da giovani di età compresa tra 18 e 35 anni e residenti nei territori agevolati.

Lavoro autonomo
Le agevolazioni sono destinate a chi vuole mettersi in proprio avviando un’attività imprenditoriale in forma di ditta individuale e con investimenti di ridotta entità; nel dettaglio si tratta di disoccupati o persone in cerca di prima occupazione, maggiorenni, residenti nel territorio nazionale alla data del 1° gennaio 2000 oppure da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda.

Microimpresa
Le agevolazioni sono rivolte a società di persone di nuova costituzione che intendono avviare un’attività imprenditoriale di piccola dimensione nei settori della produzione di beni o fornitura di servizi. L’iniziativa deve essere realizzata attraverso una delle seguenti tipologie societarie:
– società semplice
– società in nome collettivo
– società in accomandita semplice
in cui almeno la metà dei soci, che detenga una percentuale di quote di partecipazione pari almeno alla metà del capitale sociale, deve essere maggiorenne, non occupato e residenti nel territorio nazionale alla data del 1° gennaio 2000 oppure da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda.Sono escluse dalle agevolazioni le ditte individuali, le società di capitali, le cooperative, le società di fatto e le società aventi un unico socio.

Franchising
Possono accedere ai benefici le iniziative da realizzare con Franchisor accreditati
-le ditte individuali e le società, anche aventi un unico socio, di nuova costituzione, che presentino progetti nei settori di cui all'articolo 22, comma 1, realizzabili in qualità di franchise.br> - i titolari delle ditte individuali ed almeno la metà numerica dei soci delle società di cui al comma 1, i quali devono detenere almeno la metà delle quote di partecipazione.

Microcredito (Regione Sardegna)
Il bando è finalizzato a sviluppare percorsi integrati e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati per combattere ogni forma di discriminazione nel mercato del lavoro.Destinatari dell'intervento sono: cassa integrati, donne, soggetti svantaggiati (es. soggetti diversamente abili, migranti, ex detenuti, ex tossicodipendenti…), famiglie monoparentali, coloro che non possiedono un diploma di scuola media superiore o professionale, nuovi imprenditori (inclusi i titolari di impresa da non più di 36 mesi).Inoltre, possono partecipare: - microimprese costituende o già costituite - con forma giuridica di ditta individuale, società di persone, società a responsabilità limitata
- cooperative (di tipo A e B) in fase di costituzione o già costituite
- piccole imprese da costituire
- organismi no profit e operatori del privato sociale con posizioni nuove o non consolidate sul mercato che operano nei settore dei servizi sociali alla persona.

www.comune.quartusantelena.ca.it